Monster e co è un film animato al computer del 2001 e il quarto lungometraggio prodotto dalla Pixar Animation Studios. È stato diretto da Pete Docter ed è stato scritto da Jack W. Bunting.
Il film è stato distribuito nelle sale cinematografiche dalla Walt Disney Pictures negli Stati Uniti il ​​2 novembre 2001. L’aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha riportato recensioni estremamente positive con una percentuale di approvazione del 96%. Il film è stato ripubblicato nelle sale in 3D il 19 dicembre 2012. Un prequel del film, Monsters University è stato rilasciato il 21 giugno 2013 ed è anche il primo film pre-Pixar realizzato da Pixar.

Trama di Monster e co

Il film di Monster e co inizia con un ragazzino a letto, impaurito mentre guarda la porta dell’armadio della sua stanza. Il ragazzo si siede e improvvisamente appare un mostro spaventato che urla, inciampa e cade.
All’improvviso, gli allarmi si spengono, le luci si accendono e scopriamo che è si tratta di una prova nella sala d’allenamento della Monster e co, la compagnia elettrica di Monstropolis.
Il capo della compagnia elettrica è Mr. Waternoose. Sta addestrando nuovi mostri per spaventare i bambini. Sembra che Monstropolis trae tutto il suo potere dalle loro urla e ha un’intera squadra di mostri il cui compito è spaventare i bambini di notte e raccogliere le loro grida.

I rischi connessi alle urla

È un sistema molto complicato quello dell’estrazione di energia elettrica dalle urla. Alla Monster e co hanno un magazzino pieno di porte dell’armadio e chiamano una porta particolare per qualsiasi stanza vogliano visitare per spaventare qualche bambino.
Quando la porta viene aperta, il mostro si trova in una dall’altra parte del mondo. Se per qualsiasi motivo c’è un problema con una stanza particolare, la porta viene triturata.

La realtà può ingannare in Monster e co

I mostri, in realtà, sono più spaventati dai bambini umani di quanto non lo siano i bambini stessi. Se una qualsiasi parte del mondo umano entra nel mondo dei mostri, il CDA (Child Detection Agency) entra e decontamina il luogo e il mostro che lo trasporta.
Il più grande spaventatore della Monster e co è James P. “Sulley” Sullivan. Lui è il migliore del settore. Con l’aiuto del suo assistente Mike Wazowski, stanno per battere il record per la maggior quantità delle urla raccolte.
Al secondo posto della lista c’è Randall Boggs. Non si fermerà davanti a nulla per essere al primo posto.

L’inizio dei guai per Sulley e Mike

Una notte, Mike ha fretta di uscire per raggiungere la sua fidanzata Celia Mae per festeggiare il suo compleanno. Mike si dimentica di finire i suoi documenti, quindi Sulley si offre per recuperarli e terminare il lavoro di Mike. Sulley torna nella zona operativa degli spaventatori e trova una porta attiva all’interno della Monster e co. Sulley è talmente curioso da sbirciare dentro alla porta. Dentro c’è una ragazza carina che non ha paura di Sulley.
Sulley è terrorizzato da lei e corre fuori dalla porta. Sente un suono sordo e si rende conto che la ragazza sta giocando con la sua coda. La scuote per farla scivolare via e corre nel bagno. Quando si guarda allo specchio, scopre che la ragazza è sulla sua schiena.
E questo è solo l’inizio delle disavventure per Sulley e Mike!

Ma come vedere tutto il film comodamente a casa tua senza ulteriori spoiler?

L’ultimo decennio ha visto crescere in modo esponenziale la qualità dei contenuti, che se un tempo andavano riversati su CD e DVD, oggi sono fruibili dal web. Questo ha determinato un cambio radicale nelle necessità degli appassionati di serie TV. Se ai tempi di “Lost” per godersi una full immersion era indispensabile un lettore DVD ed il cofanetto completo della serie, oggi bastano un telecomando ed una connessione internet. Ma alzi la mano chi non ha mai avuto a che fare con quei fastidiosi problemi di caricamento dovuti al “buffering”.
Se anche tu ami goderti le tue serie TV preferite senza interruzioni e soprattutto con la massima qualità disponibile (la qualità dipende dalla connessione) dovrai avere una connessione oltre i 2,5 Mbps.  Se sei un fan di 4K o UHD non puoi prescindere dalla qualità della tua connessione, avrai bisogno della massima disponibile nella tua zona.

Stai cercando una nuova offerta internet oppure non sei più soddisfatto della tua?

Abbiamo selezionato le migliori offerte in base alla resa della connessione nello streaming di film e serie TV. Se stai cercando un’offerta con la quale riprodurre alla massima qualità contenuti e serie TV, non puoi fare a meno di una di queste tariffe. CLICCA QUI per scoprire tutte le offerte più convenienti e performanti!