Prima di andare a sfilare la lista delle migliori app per ascoltare i Podcast, vogliamo fare una piccola introduzione per spiegare cosa sono.

Sono stati definiti l’innovazione culturale più significativa ed emozionante del nuovo secolo. Sono un ottimo strumento per comunicare con la propria audience e fidelizzarla. Si stima che attualmente ci siamo 700k prodotti.

Consistono in trasmissioni audio divulgate via Internet e possono essere ascoltate mentre si fanno diverse attività come la palestra, il lavoro ecc.. si tratta quindi di un’evoluzione delle tradizionali trasmissioni radio. In più si ha la possibilità di scaricarli e archiviarli nei propri smartphone.

Esistono diverse app Android e IOS per ascoltarli.

Ecco quali sono:

Apple Podcast

È la piattaforma di raccolta e distribuzione dei podcast più popolare e diffusa di Apple. Una volta scaricata è possibile cercare i podcast cliccando sull’icona della lente in basso, ha un’interfaccia molto semplice. Il catalogo contiene contenuti misti sia di lingua inglese sia in italiano.

Google Podcast

Questa app si può scaricare solamente da Play Store ed è completamente gratuita. Per cercare i vari podcast bisogna andare sull’icona in alto a sinistra e le trasmissioni che troverete provengono da tutto il mondo. L’app ti consente si scaricare tutti gli episodi dei podcast e ascoltarli offline.

Stitcher

Caratteristiche:

  • Consente di unire i podcast in una playlist personalizzata
  • Aiuta a trovare nuove trasmissioni sulla base delle nostre preferenze
  • All’interno dell’app sono caricate trasmissioni internazionali, con 4 categorie in italiano: notizie, cultura, commedia e sport.
  • Utilizzabile su Android
  • Download completamente gratuito
  • È disponibile una versione premium, offre agli utenti l’accesso a contenuti esclusivi prodotti dall’app stessa. Sono trasmissioni in lingua inglese che parlano di politica, sport e molto altro.

Spreaker

Caratteristiche:

  • App scaricabile gratuitamente su Android e IOS
  • Offre molti audio gratuiti da seguire in streaming e la possibilità di effettuare il download dei podcast per ascoltarli in modalità offline
  • Si possono creare le playlist
  • Disponibile un servizio di notifiche per rimanere aggiornati sulle nuove uscite delle trasmissioni.
  • Tematiche di tecnologia, news, politica, economia, hi-tech.
  • Geolocalizzazione attiva per individuare il paese in cui ti trovi per mostrarti in prima pagina le trasmissioni nella nostra lingua.
  • Cataloghi multimediali in continuo aggiornamento

Spotify

Spotify non offre solo musica ma anche la possibilità di ascoltare i podcast audio e video. I contenuti sono suddivisi in categorie, si possono scaricare oppure ascoltarli in streaming.
Disponibile un catalogo con una vastità di contenuti in tutte le lingue.

Per effettuare i download è necessario avere una connessione internet stabile e veloce. Con THRENDBOT scopri le migliori offerte internet e scegli quella più adatta a te!