10 trucchi per rendere il tuo gaming online più performante e divertente

In questo articolo ti aspettano 10 imperdibili consigli per rendere le perfomance della tua esperienza di gaming online migliori grazie ad una connessione più potente e con u ping drammaticamente più basso rispetto al tuo attuale

10) Utilizza un Powerline

L’opzione migliore per sfruttare al massimo la potenza del proprio router è attraverso delle connessioni via cavo ma a volte non è possibile usare cavi ethernet sia per la mancanza della predisposizione della rete in casa sia perché fard la posa dei cavi da soli, spesso, risulta particolarmente scomodo.
Per migliorare la propria esperienza di gaming online, per fortuna, sono stati inventati i cosiddetti “Adattatori Powerline” che si inseriscono nelle normali prese elettriche di casa. La cosa entusiasmante riguarda la possibilità di sfruttare il cablaggio della rete elettrica per trasmettere la banda internet in tutta casa. Non è molto costoso e rappresenta una ottima scelta per chi ha bisogno di uno spot wifi molto distante dal proprio router.

9) Controlla la qualità delle tua rete wifi

Per migliorare ulteriormente le prestazioni del tuo gaming online è importante capire, grazie al proprio smartphone, la potenza e la qualità del segnale wifi nei diversi punti della tua casa. Puoi installare Wi-Fi SweetSpots o Network Analyzer Pro su iOS e Wifi Analyzer su Android. Grazie a questa verifica potrai aiutarti nel migliore dei modi con quello che stai per leggere al punto 8.

8) Posiziona il tuo router in una punto strategico di casa

Trova il posto migliore dove posizionare il tuo router. Tieni presente che per incrementare le prestazioni del tuo gaming online è meglio che il tuo pc e il tuo router ci siano sullo stesso piano. Questo accade a causa delle interferenze generate dal solaio di ogni piano. Il segnale wifi viene disturbato a causa delle distorsioni generate del ferro contenuto nel cemento armato.
È importante considerare anche che un grande numero di muri in casa crea molte superfici sulle quali il segnale wifi del router rimbalza quindi il suggerimento del punto 10 risulta sempre molto utile. Valuta di acquistare un powerline per rendere le perfomance della tua esperienza di gaming online migliori.

7) Chiudi i programmi che usano la tua connettività

Per incrementare le prestazioni del tuo gaming online scollega tutti i dispositivi e tutti i programmi che si collegano alla tua rete wifi e che fanno utilizzo della tua banda di connessione. Dopo aver fatto questo primo passaggio, chiudi i programmi sul tuo pc che stanno eseguendo operazioni di download e di upload. Questa importantissima accortezza sarà vitale per migliorare le prestazioni in multuplayer durante le sessioni di deathmatch più accese. Maggiormente negli sparatutto.

6) Direziona correttamente le antenne del tuo router wifi

Per ottenere un ottimo segnale dal tuo router wifi e migliorare la tua esperienza nel gaming online è importante direzionare correttamente le antenne del tuo router wifi puntandole nella direzione in cui si trovano le apparecchiature con le quali ti vuoi collegare (ad esempio PC, Console e Tablet).

5) Utilizza il canale wifi migliore per il tuo router

Spesso accade che la propria connessione, di punto in bianco, inizi a peggiorare in maniera drammatica. Questo può accadere quando il canale radio che usa il tuo router wifi sia saturo e sia sogetto ad interferenze da parte di altri router vicino a te. Per migliorare le prestazioni del tuo gaming online imposta il router wifi in modalità automatica per la gestione dei canali wifi in modo tale da trovarti sempre nel più libero da interferenze in uno degli 11 canali radio a disposizione del tuo router.

4) Potenziamenti FAI DA TE per le antenne wifi

Sembra stupido ma utilizzare delle semplici strisce di alluminio inserite in maniera tale da offrire un buon angolo di rimbalzo funziona davvero, o almeno ha dimostrato di funzionare, per incrementare le prestazioni del tuo gaming online. Esistono addirittura delle soluzioni FAI DA TE che utilizzano parti di barattoli in alluminio come se fossero delle mini antenne satellitari che, inserite sugli stick delle antennine che fanno parte del router, forniscono un bel boost alla portata dall’area coperta dal segnale wifi.

3) Potenziare il firmware del tuo router

Controlla se il firmware dd-wrt è compatibile con il tuo router e installalo al suo interno. Si tratta di una sorta di “mod” come se lo fosse per un videogme che rende accessibili alcune impostazioni che normalmente non sono rese accessibili dai proutori di router. Prima di procedere a questa fase importante per il miglioramento delle prestazioni da gaming online devi essere sicuro che il firmware sia compatibile col tuo router o dovrai riportarlo alle impostazioni di fabbrica (non è molto facile da fare). Grazie al dd-wrt sarai capace di cambiare direttamente la frequenza, il livello di potenza e altri parametri utili a potenziare la qualità del segnale del tuo router.

2) Tenere lontane le fonti di interferenza

Posizionare il tuo router vicino a coppe, medaglie, oggetti metallici di vario tipo o muri non è una scelta brillante. Per ottimizzare le prestazioni da gaming online è necessario sbarazzarsi di queste fonti di interferenza semplicemente evitando di mettere questi oggetti davanti al tuo router wifi. Soprattutto se si tratta di altri oggetti che possono emettere onde radio come il forno a microonde.

1) Riavvio pianificato del tuo router

Lo sapevi da qualche parte circa l’80% delle chiamate di supporto tecnico per i router vengono risolti riavviandoli? Nella pratica comune succede che il router abbia un progressivo calo delle prestazioni perché nel corso delle sue attività (il router) inizia ad accumulare una quantità di operazioni non terminate che sovraccaricano il suo sistema operativo. Per migliorare la propria esperienza di gaming online è importante organizzare una serie di riavvi programmati e giornalieri. Riavviando tutti i giorni il tuo router riuscirai ad azzerare i processi in attesa di esecuzione sul tuo router e quindi migliorare le prestazioni della tua connessione.

 

Cerchi altri contenuti a tema? Clicca qui e scopri tutti gli articoli più interessanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *