Con il 2020 sono arrivate tante innovazioni, una tra queste ha debuttato la nuova tecnologia per telefoni il 5G.

Molti di voi si staranno chiedendo che cos’è, cosa cambi, lo smartphone che ho è compatibile?

In questo articolo risponderemo a tutti i vostri dubbi.

5G che cos’e

Il 5G (5th Generation) ovvero rete di quinta generazione. Oltre a servire come connessione internet super veloce per navigare su smartphone e tablet. In più permetterà di connettere molti dispositivi in tutto il mondo ad alta velocità e con bassa latenza, consentirà di realizzare progetti avanzati come:

  • Auto a guida autonoma connesse: sarà possibile conversare in tempo reale con le infrastrutture delle strade, le auto potranno dialogare tra loro scambiandosi informazioni sul traffico e la sicurezza
  • Internet of Things
  • Smart City: sarà possibile gestire tutti i servizi e dispositivi della città.
  • Smart Home di nuova generazione

Il 5G renderà più efficienti le comunicazioni, inoltre sarà possibile scaricare programmi pesanti o vedere film in 4K in mobilità.

5G cosa cambia

La particolarità per cui si differenzia il 5G è la velocità di connessione. Si dovrebbe aggirare introno alle 100/1000 volte più veloce rispetto al 4G LTE.

Requisiti della connessione:

  • Velocità decine di megabit al secondo per migliaia di utenti
  • Connessione ad almeno un gigabit per secondo
  • Copertura più estesa e
  • Riduzione latenza

Possiamo dire che questa rete innovativa rimpiazzerà completamente tutte le connessioni in fibra. Non ci sarà più bisogno di avere in casa modem collegati alla rete telefonica. Per cui i dispositivi che possediamo saranno sempre connessi.

5G smartphone compatibili

I produttori di smartphone non hanno ancora sviluppato nuovi modelli che supportano questa tipologia di rete di nuova generazione.

Al momento gli smartphone che supportano questa tecnologia sono:

  • Galaxy S10
  • Mate 20 X
  • Xiaomi Mi MIX 3
  • LG V50 ThinQ
  • Oppo Reno
  • OnePlus 7 Pro